Modificare la propria auto: cosa si può fare e cosa no

Modificare la propria auto: cosa si può fare e cosa no

11 novembre 2022

LA MINI GUIDA PER MODIFICARE L'AUTO SECONDO LA LEGGE, SENZA INCORRERE NELLE SANZIONI

Auto Modificata (1)

Se sei un appassionato di motori, qualche volta ti sarai fermato a fantasticare su come poter personalizzare la tua auto per renderla unica.

La legge italiana permette di effettuare delle migliorie nella propria vettura, sia all'interno che all'esterno, ma vanno seguite le regole previste dalla legge per evitare di pagare sanzioni salate. 

Cosa si può modificare nell'auto?

Il tuning, ovvero la modifica estetica, meccanica, elettronica o motoristica dell'auto, segue delle regole ben precise, in Italia. Secondo la legge, ecco ciò che è permesso fare quando si parla di tuning estetico, cioè modifiche che riguardano la carrozzeria:

1. Spoiler posteriore: è possibile installare i deflettori di flusso (elementi aerodinamici che permettono alla vettura di avere maggior aderenza al suolo), a patto che non superino la sagoma del veicolo. 

spoiler posteriore

2. Minigonne: così come per gli spoiler, anche per le minigonne (o bande laterali) vale la stessa regola. E' possibile usarle solo se non presentano bordi spigolosi o taglienti, se non sporgono all'infuori in larghezza né sovrastano l'altezza della macchina. 

3. Paraurti: è permessa la sostituzione con quelli personalizzati solo se l'auto è dotata di quelli originali in fase di omologazione. 

4. Illuminazione: in questo caso, si possono modificare le luci dei fari anteriori purché l'intervento venga eseguito da un'officina in grado di rilasciare i documenti che attestino l'avvenuta omologazione da parte della Motorizzazione Civile. Dunque non è possibile coprire i fari e gli indicatori di direzione con delle pellicole o alterarne la visibilità. 

5. Finestrini: oscurare i vetri con delle pellicole è possibile, ma solo quelli posteriori e il lunotto. Quelli laterali anteriori e il parabrezza non possono essere modificati. Anche le pellicole vanno omologate. 

leonori assistenza

Prenota un appuntamento in officina

Prenota ora

Tuning meccanico:

1. Motore: il motore non può essere potenziato, ma è ammessa l'installazione di un sistema di alimentazione alternativo, ad esempio GPL o metano. In pratica, il motore può essere modificato solo se a fare il lavoro è un'officina autorizzata, che poi deve riportare la variazione sul libretto (anche se la modifica riguarda il cambio da benzina a GPL o metano). La Motorizzazione poi, deve procedere con l'omologazione delle modifiche. 

Dello scarico invece, può essere sostituito solo il terminale che deve avere il certificato di omologazione CEE, la placca di identificazione e tutta la documentazione necessaria. 

2. Gomme e cerchi: è possibile cambiare solo cerchi e gomme della misura prevista dalla carta di circolazione del veicolo. In alternativa, se si è scelta una misura particolare, è necessario informarsi sulla fattibilità dei lavori che devono essere sempre omologati. Ogni modifica poi, va riportata sulla carta di circolazione. L'autofficina competente deve rilasciare il certificato di conformità e la dichiarazione di corretto montaggio, da presentare alla motorizzazione. 

cerchioni

3. Modificare l'assetto: puoi abbassare l'assetto della tua auto con la sostituzione delle molle e degli ammortizzatori solo se utilizzi il kit ufficiale della Casa costruttrice, che di solito permette una variazione al massimo di 15 mm rispetto all'originale. 

4. Modifiche agli interni: è possibile apportare delle modifiche temporanee agli interni, ad esempio l'eliminazione dei sedili posteriori per un breve lasso di tempo, altrimenti il veicolo dovrebbe cambiare classe. In ogni caso non è possibile modificare le caratteristiche funzionali della vettura, dunque non è permesso apportare modifiche interne permanenti che snaturino il veicolo. 

5. Cambiare colore dell'auto: se vuoi modificare il colore della tua auto, magari perché l'hai acquistata usata e non ti piace la vecchia tinta, oppure perché vuoi coprire graffi o ammaccature, o magari semplicemente perché vuoi cambiare, la buona notizia è che non hai bisogno di passare per la motorizzazione, ma puoi modificare il colore scegliendo quello che più ti piace. 

L'unico vincolo da tenere a mente, come dicevamo sopra, è che non è possibile applicare delle pellicole colorate sui fari e sui finestrini anteriori, per non rischiare di alterare la visibilità. 

vernice auto

Quanto costa verniciare l'auto: se hai acquistato una vettura di piccole dimensioni e vuoi una verniciatura semplice a smalto singolo, puoi arrivare a spendere circa € 700. Ovviamente il prezzo sale a seconda delle dimensioni dell'auto e alla tipologia di vernice scelta. 

Cosa succede se la macchina non è modificata a norma di legge?

Seguire le regole quando si parla di tuning auto è fondamentale per non incappare in delle multe, che possono andare da € 422 al ritiro del libretto di circolazione. 

 

Leggi anche:

1. Come leggere i simboli spia della macchina?

2. Come risparmiare carburante attraverso lo stile di guida?

3. Quando cambiare gli pneumatici?

4. Come pulire i sedili dell'auto?

 

Se hai problemi con la tua auto o hai bisogno di assistenza, i nostri esperti sono pronti ad accoglierti nei nostri centri. Usufruisci di una vasta gamma di servizi fra cui l’assistenza, manutenzione e riparazione vetture a Roma e Civitavecchia; interventi di carrozzeria, servizio cristalli o gestione sinistri; ricambi e accessori originali per tutti i marchi

Ti aspettiamo presso le nostre autofficine Leonori che si trovano a Roma in Via Aurelia 1050, Via Pontina, 407, Via della Magliana 285, Via Salaria 1296/1300 e a Civitavecchia in Via Roma 20/26. 

 

Ti è piaciuto l'articolo?

Vuoi rimanere in contatto con noi e non perdere nemmeno un aggiornamento? Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutti i consigli sulla cura dell'auto e le ultime news dal mondo automotive!

Iscriviti ora!


Condividi

Richiedi informazioni

Invia il tuo messaggio

INFORMATIVA AI SENSI DEL REGOLAMENTO UE N. 2016/679 "GDPR"
I dati personali acquisiti saranno utilizzati esclusivamente per rispondere alla richiesta formulata. Gli Interessati possono esercitare i diritti di cui agli artt. 15 - 23 del GDPR scrivendo all'indirizzo privacy@leonori.it. Informativa completa.

Letta e compresa l’Informativa Privacy, acconsento al trattamento dei miei dati personali da parte di Leonori spa per finalità di marketing come indicato dall’Informativa Privacy, con modalità elettroniche e/o cartacee, e, in particolare, a mezzo posta ordinaria o email, telefono (es. chiamate automatizzate, SMS, sistemi di messaggistica istantanea), e qualsiasi altro canale informatico (es. siti web, mobile app).