Cashback con targa

Cashback con targa: Autostrade annuncia novità sui rimborsi

03 maggio 2022

COME CHIEDERE I RIMBORSI PER LE PERCORRENZE AUTOSTRALI

Cashback

Per far fronte ai disagi creati dai lavori in corso alla circolazione autostradale, Aspi (Autostrade per l'Italia) annuncia un'operazione di rimborso dei costi del casello semplificata: tutte le operazioni verranno gestite automaticamente dall'applicazione Free to X.

Chi ha diritto al rimborso

I proprietari dei veicoli avranno diritto al rimborso (parziale o totale) se vengono soddisfatte tutte le seguenti condizioni:

  • Il ritardo accumulato è di 10 minuti (o più).
  • Tale ritardo è correlato alla riduzione delle corsie operata a causa dei lavori di manutenzione presenti sul tratto percorso.
  • La percorrenza minima del viaggio sul circuito autostradale è di 29 km o più.

L'iniziativa copre tutte le spese autostradali a partire dal 15 settembre 2021 ad oggi.

Quanto verrà rimborsato

Il cashback viene calcolato in base all'incidenza del ritardo rispetto alla percorrenza. Poiché l'Aspi ha varato nel tempo l'importo dei rimborsi, l'importo risarcito potrà essere soggetto a variazioni a seconda del periodo in cui si è compiuto il viaggio.

Per verificare l'importo a cui si ha diritto, consultare il sito ufficiale Free To X.

Come chiedere il rimborso

Dal 1 maggio per accedere al rimborso basterà registrarsi sull'applicazione Free To X, inserire la targa e il rimborso sarà calcolato automaticamente.

Per poter contestare errori di sistema è necessario conservare la ricevuta di pagamento stampata all'uscita del casello.

App per Android
Scarica ora
App per Apple
Scarica ora

Ti è piaciuto l'articolo?

Vuoi rimanere in contatto con noi e non perdere nemmeno un aggiornamento? Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutti i consigli sulla cura dell'auto e le ultime news dal mondo automotive!

Iscriviti ora!


Condividi

Richiedi informazioni

Invia il tuo messaggio

INFORMATIVA AI SENSI DEL REGOLAMENTO UE N. 2016/679 "GDPR"
I dati personali acquisiti saranno utilizzati esclusivamente per rispondere alla richiesta formulata. Gli Interessati possono esercitare i diritti di cui agli artt. 15 - 23 del GDPR scrivendo all'indirizzo privacy@leonori.it. Informativa completa.

Letta e compresa l’Informativa Privacy, acconsento al trattamento dei miei dati personali da parte di Leonori spa per finalità di marketing come indicato dall’Informativa Privacy, con modalità elettroniche e/o cartacee, e, in particolare, a mezzo posta ordinaria o email, telefono (es. chiamate automatizzate, SMS, sistemi di messaggistica istantanea), e qualsiasi altro canale informatico (es. siti web, mobile app).