Come eliminare le macchie dai sedili fai da te

04 novembre 2022

LA MINI GUIDA PER ELIMINARE IN AUTONOMIA LE MACCHIE DAI SEDILI DELL'AUTO

Pulizia Sedili

Ti sarà capitato almeno una volta di macchiare i sedili della tua auto e di esserti preoccupato per la salute dei tuoi interni. In questo articolo ti sveliamo qualche trucco fai da te per pulire le macchie su tessuti, pelle o vinile, risparmiando così tempo e soldi.

Se però non vuoi ricorrere a questi metodi, ti ricordiamo che le nostre autofficine (presso le sedi di Via Aurelia 1050,  Via Pontina, 407, Via della Magliana 285, Via Salaria 1296/1300 e Civitavecchia in Via Roma 20/26) sono sempre disponibili per riparare qualsiasi danno alla vettura.

Come pulire le macchie sui sedili dell’auto?

Prima di ricorrere ai prodotti e ai metodi di pulitura di ogni tessuto, è necessario munirsi di una aspirapolvere per rimuovere la polvere, le briciole e ogni altro residuo che si è depositato sui sedili della vettura nel corso dei mesi o anni. Non tralasciare le cuciture e gli angoli dei sedili, poni attenzione anche ai tappetini e al suolo dell'auto.

Sotto i sedili troverai tantissimi oggetti e detriti che vanno eliminati prima di effettuare una pulizia profonda dell'abitacolo. Per avere più spazio di manovra quando lavori, abbassa i sedili e tirali in avanti, così da crearti spazio. 

aspirapolvere

Come eliminare le macchie dai sedili in tessuto e vinile?

Un ottimo rimedio fai da te utile sui sedili in tessuto e vinile sono il sapone per piatti e il bicarbonato. Dopo aver pulito bene la parte da trattare munisciti di:

1. Una bacinella

2. Acqua calda

3. Bicarbonato

4. Sapone per piatti 

5. Spazzola

6. Asciugamano

Dunque versa il sapone per i piatti nella bacinella di acqua calda e aggiungi il bicarbonato, facendo attenzione a non esagerare con il detersivo. Munisciti di una spazzola a setole grosse e immergila nel liquido cercando di inumidirla senza bagnare eccessivamente il tessuto dell'auto. Quindi procedi alla pulitura della macchina ricordandoti di non strofinare ma di tamponare, in questo modo eviti che la macchia si allarghi.

Inumidisci la macchia e infine gratta via i residui con le setole della spazzola. Rimuovi i residui di detergente e tampona la macchia con un panno pulito e asciutto. Infine lascia asciugare al sole e all'aria la parte trattata, tenendo i finestrini abbassati per accelerare il processo di asciugatura. 

leonori assistenza

Prenota un appuntamento in officina

Prenota ora

Come eliminare le macchie dai sedili in pelle?

Trattare la pelle è un processo delicato per il quale è meglio ricorrere a prodotti specifici, altrimenti rischi di danneggiarla. Meglio rivolgersi dunque alla mano di un esperto che sa come trattare le imperfezioni su questo materiale.

Se non riesci a recarti da un professionista nell'immediato, prova a trattare la macchia immergendo un batuffolo di cotone nel latte detergente. Questo prodotto così comune, viene utilizzato spesso per prendersi cura di qualsiasi oggetto rivestito in pelle.

L'azione emolliente e idratante del latte detergente rinnova il tessuto, lo pulisce e lo idrata e viene consigliato spesso per il trattamento di queste superfici. Anche nel caso di una macchia può tornare utile ricorrere a questo trucchetto fai da te. Se non dovesse funzionare però, rivolgiti ad un professionista. 

Se vuoi provare a pulire i tuoi sedili in pelle da solo, controlla innanzi tutto che non ci siano graffi o buchi. In questa zona non deve finirci nessun prodotto, né acqua o detergente. Se non vengono riparate, le imperfezioni, rischiano di accentuarsi e di danneggiare ulteriori porzioni di materiale. Per pulire i tuoi sedili hai bisogno di:

  • Aspirapolvere
  • Pelle di daino 
  • Panni morbidi e puliti, meglio se in microfibra
  • Acqua, meglio se distillata
  • Detergente per cuoio (usa un prodotto specifico di qualità)
  • Spazzola a setole morbide fatta apposta per la pulizia delle superfici in pelle
  • Latte detergente (meglio se per pelli, in alternativa una normale crema neutra per il corpo può andare bene)
  • Dischetti di cotone o ovatta

Inizia passando l'aspirapolvere sulle superfici e, come dicevamo sopra, non tralasciare le cuciture dei tuoi sedili. Poi inumidisci un panno in microfibra con dell'acqua distillata (ti aiuta ad evitare aloni e residui di calcare) e detergi la zona da pulire. Dunque passa il detergente per cuoio sulla pelle lavata e asciutta e se trovi ancora delle macchie usa la spazzola a setole morbide per grattare via i residui molto delicatamente.

Una volta che le sedute saranno ben asciutte, passa il latte detergente sulla superficie e massaggialo per fare in modo che la pelle lo assorba. Per questa operazione ti può essere di aiuto un panno morbido o dell'ovatta. Infine fai asciugare all'aria, riparando i sedili dal sole. 

pelle

Come eliminare macchie di unto, caffè, vomito dai sedili dell'auto?

Se ti è capitato di far salire un bimbo piccolo o un animale nella tua macchina, sai bene che sporcare i sedili è davvero facile. Anche una giornata di pioggia o uno snack veloce in macchina possono sporcare gli interni della tua vettura. Vediamo dunque le macchie più comuni e come affrontarle (nei sedili in stoffa) con metodi fai da te. 

1. Macchia di caffè: tampona la macchia con della carta (non strofinare!). Prepara una miscela di acqua e aceto unendo 1 bicchiere di acqua e mezzo bicchiere di aceto bianco, tamponali sulla macchia senza inzuppare il sedile e lascia asciugare.

2. Macchia di unto: in questo caso è importante pulire la macchia immediatamente per avere delle speranze di salvare il tessuto. A questo punto puoi utilizzare del sale o del bicarbonato per assorbire la macchia, lasciando agire per circa 10 minuti. Infine passa un panno inumidito con acqua e sapone delicato per rimuovere l'eccesso di olio. Fai attenzione a non bagnare troppo il sedile.

3. Macchia di vomito: versa subito dell'acqua frizzante sul sedile e rimuovi i residui, poi pulisci la parte interessata con una miscela di acqua calda, aceto e bicarbonato che attenueranno anche l'odore. Spazzola delicatamente, tampona con un panno in microfibra pulito e lascia asciugare il sedile aprendo tutti i finestrini dell'auto.

4. Macchia di inchiostro: utilizza un panno pulito o un batuffolo di cotone imbevuto di alcol per tamponare e assorbire la macchia. Dunque, sempre facendo attenzione a non strofinare né grattare per non allargare la macchia, porta via l'inchiostro e continua fin quando non hai rimosso tutto l'eccesso. Infine fai asciugare il sedile all'aria. 

Come pulire le macchie a secco e quando usare questo metodo di pulitura?

Pulire a secco, significa non utilizzare acqua sulle macchie. Allora, meglio servirsi del bicarbonato da cospargere direttamente sulla macchia, poi attendere una decina di minuti perché faccia effetto. Evita questo approccio sui sedili in pelle che sono sempre più delicati di quelli in tessuto e se puoi, rivolgiti ad un esperto se noti che il metodo fai da te non porta risultati.

Se hai problemi a smacchiare la tua auto o hai bisogno di assistenza, i nostri esperti sono pronti ad accoglierti nei nostri centri assistenza, ti aspettiamo!

 

Leggi anche:

1. Come leggere i simboli spia della macchina?

2. Come risparmiare carburante attraverso lo stile di guida?

3. Quando cambiare gli pneumatici?

4. L'auto perde acqua, cosa fare?

Ti è piaciuto l'articolo?

Vuoi rimanere in contatto con noi e non perdere nemmeno un aggiornamento? Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutti i consigli sulla cura dell'auto e le ultime news dal mondo automotive!

Iscriviti ora!


Condividi

Richiedi informazioni

05d2ca8f7995112b7f23446fea895f5c
Loading...