Bonus colonnine 2024: tutto quello che c'è da sapere per ottenerlo

23 febbraio 2024

Torna il bonus colonnine di ricarica, dedicato a chi ha acquistato un'auto elettrica

Colonnine

Torna il bonus colonnine elettriche 2024 dedicato ad imprese e professionisti che hanno installato infrastrutture di ricarica per i loro veicoli elettrici.

Vediamo come approfittare del bonus e le procedure da seguire, nell'articolo sotto. 

Cosa prevede il Bonus Colonnine elettriche 2024?

Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica ha approvato il Bonus Colonnine per Imprese e Professionisti per l'anno 2024. 

Grazie a questa iniziativa è possibile chiedere un contributo economico per acquistare e installare infrastrutture di ricarica per i veicoli elettrici

colonnine

Chi può accedere al Bonus Colonnine elettriche 2024?

Imprese e professionisti potranno accedere al "bonus colonnine per imprese e professionisti" se nel 2023 hanno compilato e inviato la domanda tramite la piattaforma gestita da Invitalia.

  • la compilazione della domanda è possibile dalle 10:00 del 26 ottobre 2023;
  • l'invio della domanda parte dal 10 novembre e termina alle 17.00 del 30 novembre 2023.

Le agevolazioni sono rivolte a imprese di qualunque dimensione su tutto il territorio nazionale e a singoli professionisti, per un importo pari al 40% delle spese ammissibili, sostenute successivamente al 4 novembre 2021 e oggetto di fatturazione elettronica.

colonnine

Quali spese copre il Bonus Colonnine elettriche 2024?

Queste spese possono riguardare:

  • l’acquisto e messa in opera di infrastrutture di ricarica;
  • le spese di installazione delle colonnine;
  • gli impianti elettrici;
  • le opere edili strettamente necessarie;
  • gli impianti e i dispositivi per il monitoraggio.

Il contributo copre, fino al limite massimo del 10% del costo per l’acquisto e messa in opera, anche le spese sostenute per la connessione alla rete elettrica e quelle per la progettazione, direzione lavori, sicurezza e collaudi.

Per le spese destinate all'acquisto e alla messa in opera di infrastrutture di ricarica, comprese quelle per l'installazione delle colonnine, gli impianti elettrici, le opere edili strettamente necessarie, gli impianti e i dispositivi per il monitoraggio, si considerano i seguenti costi specifici massimi ammissibili:

Infrastrutture di ricarica in corrente alternata di potenza da 7,4 kW a 22kW inclusi:

  • wallbox con un solo punto di ricarica: 2.500 € per singolo dispositivo;
  • colonnine con due punti di ricarica: 8.000 € per singola colonnina.

Infrastrutture di ricarica in corrente continua:

  • fino a 50 kW: 1000 €/kW;
  • oltre 50 kW: 50.000 € per singola colonnina;
  • oltre 100 kW: 75.000 € per singola colonnina.

Le risorse disponibili per il bonus colonnine sono 87,5 milioni: 70 serviranno a sostenere le imprese per l’acquisto di infrastrutture di ricarica dal valore complessivo inferiore ai 375.000 euro, mentre 8,75 milioni sono stanziati per un valore superiore alla stessa soglia. I restanti 8,75 milioni sono invece rivolti ai professionisti.

colonnine

Se non sei ancora convinto delle potenzialità dell'elettrico e dei grandi risparmi, leggi il nostro articolo dedicato al tema: "10 fake news che devi assolutamente conoscere sulle auto elettriche".

Come accedere al Bonus Colonnine elettriche 2024?

Per tutti quelli che dal 1 gennaio al 31 dicembre 2023 hanno acquistato e installato l’infrastruttura di ricarica e non hanno potuto presentare la domanda completa della documentazione richiesta entro il termine di chiusura del precedente sportello, possono presentare nuovamente la domanda a partire dalle ore 12:00 del 15 febbraio 2024 e fino alle ore 12:00 del 14 marzo 2024, utilizzando la piattaforma informatica disponibile online Invitalia.

Come presentare la domanda per il Bonus Colonnine elettriche 2024?

Per le installazioni di colonnine domestiche effettuate dal 1° gennaio al 31 dicembre 2023, le domande potranno essere presentate dalle ore 12:00 del 15 febbraio 2024 e fino alle 12:00 del 14 marzo 2024.

La presentazione della domanda sarà gestita interamente attraverso la nuova Area Personale di Invitalia. Sempre utilizzando la nuova Area Personale è possibile anche richiedere maggiori informazioni sull'incentivo.
Guida alla presentazione della domanda. 

Per la presentazione della domanda è necessario:

  • accedere alla nuova Area Personale tramite sistema pubblico di identità digitale (SPID), carta d’identità elettronica (CIE) o carta nazionale dei servizi (CNS) all’apposita procedura online;
  • Accederai così alla tua scrivania personale dove potrai scegliere l'incentivo sul quale presentare domanda o potrai chiedere maggiori informazioni tramite il servizio "Parla con me";
  • Scegli Colonnine domestiche utilizzando l'apposito menu a discesa e compila la domanda in ogni sua parte: il perfezionamento richiede il possesso di una posta elettronica certificata (PEC) attiva

Non sono ammesse domande presentate con modalità diverse da quelle sopra indicate.
La concessione del contributo, nel limite delle risorse finanziarie disponibili, avviene entro 90 giorni dal termine per la presentazione delle domande, attraverso un provvedimento cumulativo (comprensivo degli elenchi dei beneficiari ammessi alle agevolazioni).

colonnine

MHEV, HEV, PHEV, BEV, cosa significano? Ecco la guida per scoprire le sigle più utilizzate quando si parla di motori.

 

A Roma siamo gli unici concessionari ufficiali ad avere una gamma di auto così vasta fra cui scegliere, non solo di vetture ma anche di servizi post vendita e officine autorizzate

Dai uno sguardo alle nostre offerte del mese e alle promozioni assistenza, oppure se vuoi provare le nostre auto senza impegno prenota un test drive gratuito!

Hai bisogno di assistenza sulla tua auto? Leonori ti aspetta in tutte le sue autofficine romane in Via Aurelia 1050, Via Pontina, 407, Via della Magliana 285 e Civitavecchia in Via Roma 20/26.

Usufruisci di una vasta gamma di servizi fra cui l’assistenza, manutenzione e riparazione vetture a Roma e Civitavecchia; interventi di carrozzeria, servizio cristalli o gestione sinistri; ricambi e accessori originali per tutti i marchi

leonori assistenza

Prenota un appuntamento in officina

Prenota ora

 

Leggi anche:

1. Una guida per scoprire le sigle più utilizzate quando si parla di motori

2. Come leggere i simboli spia della macchina?

3. Come risparmiare carburante attraverso lo stile di guida?

4. Quando cambiare gli pneumatici?

5. Come pulire i sedili dell'auto?

6. Come cambiare le spazzole tergicristallo della tua auto


Condividi

Richiedi informazioni

9c575695e2cee4ad55e3f4b0806f3e08
Loading...